Ciclidi Malawi come riconoscerli

Roberto Rondoni

Acquariofilo di vecchia data, la sua prima vasca risale al 1983, primi passi con una vasca artigianale (320 lt) regalata da un amico di famiglia, strano, ma era un plantacquario, con qualche pesce asiatico, poi passato dopo breve tempo all' amazzonico (scalari, ciclidi nani, caracidi e loricaridi), ma già dopo 2-3 anni viene preso dalla passione per i ciclidi, e dalla sfida per gestire il loro carattere, un esperienza di qualche anno con i giganteschi astronotus ocellatus, per poi innamorarsi delgli africani e dei loro meravigliosi colori, e delle vasche solo rocce, sabbia fine, ed alga selvaggia. Esperienze con il Vittoria ed il Tanganica, e i piccoli ciclidi africani di fiume, ma l' amore più grande da più di 20 anni, è il lago Malawi, particolarmente con le specie mbunas (i ciclidi alghivori e rocciofili del lago). Nel tempo ha gestito contemporaneamente fino a 7-8 vasche dedicate a questi ciclidi. Amministratore e moderatore nel tempo, di alcuni gruppi minori FB, specializzati sui ciclidi e sul Malawi , cerca di promuovere la passione per questa piccola branchia acquariofila, da grande appassionato, mettendo a disposizione di tutti, le sue esperienze e conoscenze, acquisite negli anni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore . Cookie policy